Giovedì 15 Aprile 2010

Addio al comico Raimondo Vianello
Il ricordo della sua estate a Oreno

Vimercate - Oreno e Raimondo Vianello. Il legame tra la frazione e il notissimo comico, scomparso giovedì alla soglia degli 88 anni, durò un'intera estate, a metà degli anni Novanta, quando l'attore con l'inseparabile consorte Sandra Mondani trascorse alcuni mesi a Oreno insieme alla troupe di Canale 5 per la registrazione della sit-com “Cascina Vianello”, versione campagnola della longeva serie di episodi di “Casa Vianello”. Al loro fianco c'era Paola Barale, nelle vesti di una vicina di casa, a impersonare la presenza femminile che sempre corredava le divertenti gag della più celebre coppia della storia della televisione italiana. La location orenese concessa al cast fu d'assoluta eccezione: il casino di caccia Borromeo e la corte rustica. Qui furono registrati gli episodi della serie che andò poi in onda. Alcune scene furono recitate e riprese anche in esterna, ad esempio in via del Salaino, ora Caprotti, dove venne simulato un incidente che aveva per protagonista proprio Raimondo Vianello, o ancora piazza Castellana, suggestivo slargo cittadino immortalato in più di una ripresa cinematografica.
Anna Prada

m.rossin

© riproduzione riservata