Mercoledì 10 Marzo 2010

Calcio, Coppa Italia Eccellenza:
buon pari per il Seregno a Santhià

Seregno - Prezioso pareggio per il Seregno nella giornata di apertura del turno eliminatorio della fase nazionale della Coppa Italia di Eccellenza. Opposti in trasferta al Santhià, i lombardi si sono limitati a controllare agevolmente la situazione su un campo impossibile, a causa della neve caduta per tutto l'arco dei 90'.
Le sole emozioni da segnalare sono state così un tiro–cross di Roberto Cortinovis, alzato sopra la traversa dal portiere di casa Salvatore La Fontana al 12' del primo tempo, e l'espulsione allo scadere del tecnico azzurro Aldo Monza, reo di proteste troppo accese nei confronti del direttore di gara, a seguito di un fallo non sanzionato ai danni proprio di Cortinovis.
Ora il calendario del gironcino sarà il seguente: mercoledì prossimo il Santhià sarà ospite della Sanremese, mentre il 24 marzo i liguri saranno di scena in Brianza. Accederà ai quarti di finale solo la prima della classe.
P.Col.




 




SANTHIÀ – SEREGNO 0 – 0




Santhià: La Fontana, Ariezzo, Gremmio, Rabbi, Tos, Balagna, D'Alessandro (25' s.t. Germano), Landorno (28' s.t. Conedera), Baldi, Giannetto, Bergantin (31' s.t. C. Koetting). A disp.: Miglino, Bellitto, Buccoliero e Zocco. All.: Fasulo.




Seregno: Belenzier, Rinaldi (28' s.t. Petrucci), M. Bonacina, Biava (10' s.t. Gervasoni), Caprini, Grassi, Minari, Perissinotto, Nannini, Vitali (19' s.t. Marchi), R. Cortinovis. A disp.: Galbusera, Galbiati, Cavalli e Gusmini. All.: Monza.




Arbitro: Scarpini di Arezzo.




Note: ammoniti Ariezzo (Sa) e Grassi (Se) per gioco falloso, Baldi (Sa) per proteste; espulso Monza (all. Se) al 45' s.t. per proteste. Calci d'angolo: 8 – 3 per il Santhià. Recuperi: 1' p.t., 4' s.t.




 




 

p.cova

© riproduzione riservata