Pensioni, i turni per il mese di ottobre e i servizi di Poste per facilitare il ritiro
Poste Italiane

Pensioni, i turni per il mese di ottobre e i servizi di Poste per facilitare il ritiro

Le pensioni del mese di ottobre arrivano a partire da lunedì 27 settembre: la turnazione alfabetica per il ritiro di persona e i servizi di Poste italiane per facilitare le operazioni.

Le pensioni del mese di ottobre arrivano a partire da lunedì 27 settembre per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. Lo comunica Poste italiane.

I titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti dagli ATM Postamat disponibili in provincia, senza bisogno di recarsi allo sportello.

Il pagamento delle pensioni in contanti invece avverrà sempre secondo la turnazione alfabetica (che potrà variare in base al numero di giorni di apertura dell’Ufficio Postale di riferimento):

i cognomi dalla A alla C lunedì 27 settembre, dalla D alla G martedì 28 settembre, dalla H alla M mercoledì 29 settembre, dalla N alla R giovedì 30 settembre, dalla S alla Z venerdì 1 ottobre.

I cittadini over 75 anni (che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli Uffici Postali) possono richiedere la consegna della pensione a domicilio delegando al ritiro i Carabinieri.

Per facilitare l’operazione allo sportello Poste Italiane ricorda che in alcuni uffici della provincia è possibile prenotare il proprio turno allo sportello tramite WhatsApp (3715003715) e per gli uffici abilitati è stata riattivata anche la possibilità di prenotare il proprio turno allo sportello da remoto direttamente da smartphone e tablet utilizzando l’app “Ufficio Postale” oppure da pc collegandosi al sito poste.it, senza la necessità di registrarsi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA