Nova: muore a soli 49 anni Martino Zanotta, erede della storica azienda del design italiano
Uno stand Zanotta al Salone del mobile di Milano (Foto by Fabrizio Radaelli)

Nova: muore a soli 49 anni Martino Zanotta, erede della storica azienda del design italiano

Martino Zanotta, secondo dei tre figli del fondatore Aurelio, è morto il 21 novembre in ospedale a Monza: aveva solo 49 anni e per il lavoro nella storica società di arredo e design di Nova nel 2009 aveva ricevuto la medaglia d’oro al merito industriale.

Scompare a soli 49 anni Martino Zanotta, uno degli eredi della storica azienda di Nova Milanese celebre nel mondo per l’arredo e il design. Fino al 2014 è stato presidente e amministratore delegato della società fondata da Aurelio.

Martino Zanotta

Martino Zanotta

Il decesso, si legge in una nota, è avvenuto il 21 novembre nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Monza. Secondo dei tre figli di Aurelio Zanotta, è stato per la società anche direttore commerciale e l’artefice del primo monomarca a Milano. Nel 2005 era entrato nel consiglio direttivo di Assarredo e un anno dopo nel consiglio di amministrazione di AltaGamma. Una decina di anni fa aveva ricevuto dal consiglio dei ministri la Medaglia d’oro al merito industriale. I funerali si terranno sabato 24 novembre alle 10 nella chiesa di San Pio X in via della Birona a Monza. Il feretro sarà poi tumulato nella cappella di famiglia a San Fedele d’Intelvi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA