Monza, Frette acquisita

da un fondo di private equity

Monza, Frette acquisita  da un fondo di private equity

L’azienda monzese leader nel mercato della biancheria di lusso per la casa acquisita da Change Capital Partners, fondo paneuropeo di private equity, che annuncia un significativo investimento per lo sviluppo dell’azienda.

Un fondo di private equity acquisisce la maggioranza di Frette. Si tratta di Change Capital Partners, fondo paneuropeo che ha già annunciato un significativo investimento per mettere la società brianzola leader nel settore della biancheria di lusso nella condizione di sfruttare appieno il suo potenziale.

L’attuale proprietà di Frette, JH Partners, altra società di private equity di San Francisco che si occupa di beni di consumo, resterà con una quota di minoranza.

Frette ha sede a Monza ed è stata fondata nel 1860. Ha 15 boutique nelle più grandi città del mondo e nel 2013 ha registrato un fatturato di 90 milioni.

Secondo Change Capital Partners il valore del mercato globale della biancheria di lusso da casa supera 1,2 miliardi di euro. Il fondo prevede benefici dal costante aumento della domanda nei Paesi emergenti.

Redazione online


© RIPRODUZIONE RISERVATA