La Vismara Salumi di Casatenovo acquisita dal gruppo Amadori
La Salumi Vismara di Casatenovo

La Vismara Salumi di Casatenovo acquisita dal gruppo Amadori

L’azienda da tempo era in difficoltà finanziarie. I sindacati puntano a salvare i duecento posti di lavoro e attendono d’incontrare la nuova proprietà per conoscerne intendimenti e investimenti.

La Vismara di Casatenovo, famoso salumificio da tempo in difficoltà di tipo finanziario, è stata acquisita dal gruppo Amadori. A vendere il gruppo Ferrarini. L’accordo, alla fine, è stato raggiunto lunedì, allo scoccare dell’ultimo giorno di proroga concesso dal tribunale per la presentazione del piano di rilancio.

La storica azienda brianzola (la fondazione risale al 1898) passa al gruppo di Reggio Emilia, realtà fondata nel 1969 dai fratelli Amadori a Cesena.

Soddisfazione ma anche prudenza nelle prime dichiarazioni da parte dei sindacati, in attesa, nei prossimi giorni, di vedere le carte e incontrare la nuova proprietà per conoscere intendimenti e investimenti.

Dall’estate scorsa (la richiesta di concordato risale allo scorso luglio), la tensione nello storico stabilimento brianzolo è rimasta alta. I 23 dipendenti a tempo determinato non si sono visti confermare il contratto in scadenza a fine agosto. Un paio di lavoratori “stabili” hanno trovato una soluzione alternativa e hanno cambiato aria, facendo scendere l’organico complessivo attorno alle 200 unità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA