Gli Oscar all’imprenditoria

Best to Brianza al Gruppo Fontana

Gli Oscar all’imprenditoria  Best to Brianza al Gruppo Fontana

C’è una Brianza che va oltre la crisi e che viene premiata. Una Brianza rappresentata da imprese come il Gruppo Fontana, vincitore del Best to Brianza 2013, il riconoscimento più importante tra i 13 messi in palio dai Best to Brianza Awards.

C’è una Brianza che va oltre la crisi e che viene premiata. Una Brianza rappresentata da imprese come il Gruppo Fontana, vincitore appunto del Best to Brianza 2013, il riconoscimento più importante tra i 13 messi in palio dai Best to Brianza Awards 2013. L’azienda metalmeccanica che ha il quartier generale a Veduggio è stata la protagonista della cerimonia di premiazione, nella sede della società Geico Taikisha, vincitrice lo scorso anno dello stesso premio promosso dalla rivista Best to Brianza.

Il gruppo Fontana si è infatti aggiudicato anche il premio per il passaggio generazionale. Un riconoscimento ritirato dal direttore commerciale Fabrizio Fontana, esponente della terza generazione. Al padre Enio, amministratore delegato, è stato invece consegnato il Best to Brianza 2013. L’elenco delle altre imprese della provincia di Monza premiate comprende la Ernesto Malvestiti di Muggiò, Ecis Group di Muggiò e Ritrama di Caponago.

Il premio alla carriera è andato al monzese Sandro Salmoiraghi, fondatore e presidente della Salmoiraghi Automatic Handling. Walter Maria De Silva, nato a Lecco, affermato designer del gruppo Wolkswagen, ha ritirato personalmente il riconoscimento most valuable people.


© RIPRODUZIONE RISERVATA