Digital Business: 65 domande da Monza e Brianza (700mila euro), a 1382 imprese lombarde oltre 14 milioni di euro
Regione Lombardia assessore Guido Guidesi

Digital Business: 65 domande da Monza e Brianza (700mila euro), a 1382 imprese lombarde oltre 14 milioni di euro

Sono 1.382 micro, piccole e medie imprese di Regione Lombardia alle quali sono stati assegnati contributi per aver aderito alla misura Digital Business per E-Commerce e Voucher digitali I4.0: 65 in provincia di Monza e Brianza.

Sono 65 le domande ammesse per la provincia di Monza e Brianza alla misura Digital Business per E-Commerce e Voucher digitali I4.0. Sono 1.382 micro, piccole e medie imprese di Regione Lombardia alle quali sono stati assegnati contributi, oltre 14 i milioni di euro stanziati parte di Regione e dalle Camere di Commercio lombarde a sostegno di innovazione e digitalizzazione per la crescita delle attività economiche e imprenditoriali.

Oltre agli 11 milioni e mezzo di euro iniziali si sono sommati altri 3 milioni e 200 mila euro stanziati da Regione Lombardia per soddisfare una platea più ampia di imprese che hanno aderito ai bandi. Le MPMI ammesse al contributo per la linea Voucher Digitali I4.0 sono state 783, alle quali si sommano altre 599 imprese per la linea E-Commerce, portando il totale a 1382.

“Numeri importanti - ha detto l’assessore allo Sviluppo Economico di Regione Lombardia, Guido Guidesi - che testimoniano quanto le imprese abbiano apprezzato lo sforzo di Regione Lombardia e Unioncamere Lombarde. Dopo aver verificato il grande interesse per l’iniziativa abbiamo deciso di aumentare l’investimento economico per dare la possibilità al maggior numero di aziende di beneficiare di questa opportunità”.

“Il digitale e l’e-commerce – ha aggiunto il presidente di Unioncamere Lombardia Gian Domenico Auricchio - sono sempre più utilizzati dai nostri imprenditori per rilanciare la propria attività. Ne abbiamo avuto conferma dal successo riscontrato da questa misura messa in campo da Regione e dal Sistema camerale lombardo che ha visto esaurire 14 milioni di euro in poco tempo. Le Camere di Commercio lombarde con questa iniziativa confermano l’impegno costante a sostenere i processi di innovazione e digitalizzazione delle micro, piccole e medie imprese lombarde e promuovere la crescita in ottica Impresa 4.0.”

Sono 44, per un contributo di 463.245,80 euro, ammesse al bando Voucher digitali 4.0.

Gli elenchi completi dei beneficiari sono pubblicati sul sito di Unioncamere Lombardia www.unioncamerelombardia.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA