Vimercate, la visita elettorale di Luigi Di Maio : «Voglio restare tra la gente»
Di Maio e Sartini (Foto by Martino Agostoni)

Vimercate, la visita elettorale di Luigi Di Maio : «Voglio restare tra la gente»

Il vicepresidente della Camera e candidato premier dei Cinquestelle Luigi Di Maio nel pomeriggio di martedì 28 novembre è stato ospite del sindaco Francesco Sartini a Vimercate: «Questa amministrazione per noi è un punto di riferimento».

Il primo “rally” elettorale di Luigi Di Maio è a Vimercate. Martedì 28 novembre, nel pomeriggio, il candidato premier del Movimento 5 Stelle ha scelto Palazzo Trotti, e l’ospitalità dell’unica amministrazione comunale pentastellata lombarda in un municipio con più di 15mila abitanti, per l’avvio della campagna elettorale.

LEGGI Elezioni: il governo conferma lo spezzatino Brianza, ecco i collegi di Camera e Senato

Una marcia di avvicinamento al voto delle politiche nazionali che si dovrebbero tenere tra circa 100 giorni «che voglio fare tra la gente – ha detto Di Maio - Sono a Vimercate perché la sua amministrazione comunale è un nostro punto di riferimento».

Ad accogliere all’ingresso del municipio verso le 14.30 il leader grillino e vicepresidente della Camera è stato il sindaco Francesco Sartini che ha accompagnato l’ospite in una visita ai vari uffici comunali, agli sportelli al cittadino di Spazio Città, all’ingresso del Must a Villa Sottocasa e quindi in una passeggiata in centro per illustrare la situazione dell’area del vecchio ospedale abbandonata da anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA