Vimercate: la piccola Serena Giovenzana taglia il nastro del parco inclusivo
Vimercate inaugurazione giochi parco a tutto sport da sinistra Luigi Bollani Selena Giovenzana e Francesco Sartini (Foto by Michele Boni)

Vimercate: la piccola Serena Giovenzana taglia il nastro del parco inclusivo

Nuovi giochi al “A tutto Sport” di via Brianza. Il sindaco Sartini: «Insieme alla consulta investendo 40mila euro abbiamo potuto installare nuovi giochi per tutti i bimbi del quartiere e anche per i piccoli che hanno un po’ più difficoltà».

Inaugurati sabato 27 febbraio i nuovi giochi al parco A Tutto Sport di Vimercate in via Brianza. Al taglio del nastro hanno preso parte il sindaco Francesco Sartini, i rappresentanti della consulta Vimercate centro-sud e la piccola Selena Giovenzana che lo scorso dicembre aveva partecipato e vinto il concorso per disegnare gli auguri di Natale del Comune.

«Siamo veramente orgogliosi – ha detto il primo cittadino – perché insieme alla consulta investendo 40mila euro abbiamo potuto installare nuovi giochi per tutti i bimbi del quartiere e anche dei giochi inclusivi per i piccoli che hanno un po’ più difficoltà. Stiamo anche riqualificando il parco comunale di via Donizetti».

Soddisfazione anche da parte della consulta Vimercate centro-sud con i suoi rappresentanti. «Questa giornata è molto importante. Siamo molto contenti perché avere un parco in città aperto a tutti è motivo di orgoglio. L’idea è partita quando abbiamo espresso l’intenzione di riqualificare gli spazi verdi della città collaborando con l’amministrazione» ha detto il presidente della consulta Vimercate centro-sud Luigi Bollani.


© RIPRODUZIONE RISERVATA