Villasanta, una handbike hi-tech per Davyd: la gara di solidarietà web va a segno
Villasanta Davyd Andryiesh

Villasanta, una handbike hi-tech per Davyd: la gara di solidarietà web va a segno

Il sogno dell’atleta di 19 anni del Cus ProPatria Milano Triathlon è diventato realtà: raccolti 8.000 euro dopo il suo appello lanciato attraverso la piattaforma on line Gofundme. “Sono felicissimo» ha commentato.

Il sogno di Davyd Andryiesh è diventato realtà. Il 19enne di Villasanta, atleta del Cus ProPatria Milano Triathlon, che nelle scorse settimane aveva lanciato sul web una gara di solidarietà per acquistare una nuova handbike realizzata con materiali ultraleggeri è riuscito a ottenere la somma necessaria all’acquisto.

LEGGI Tam tam social per la nuova handbike di Davyd: gara di solidarietà dopo l’appello

Sabato scorso ha raggiunto quota 8.000 euro grazie alla generosità di molte persone che hanno risposto al suo appello lanciato attraverso la piattaforma on line Gofundme. “Sono felicissimo- ha commentato il giovane Davyd, ucraino di origine ma villasantese da quando aveva quattro anni-e ringrazio chi mi ha aiutato a coronare questo sogno. L’handbike per me non è solo uno sport ma una grandissima fetta della mia vita. È la possibilità di vivere all’aria aperta, è una passione”.

Davyd, studente all’Istituto Carlo Porta e prossimo maturando, ha un’altra aspirazione: partecipare alle Olimpiadi. Per ora si “accontenta”, si fa per dire, di alcun i titoli a livello regionale ma continua a puntare l’obiettivo a cinque cerchi. “Se un giorno dovessi farcela-conclude- condividerò questo successo con tutti coloro che economicamente e moralmente mi sono stati vicini”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA