Vedano: “Lascia libero quel parcheggio”, e mostra una pistola (giocattolo)
Carabinieri a Monza

Vedano: “Lascia libero quel parcheggio”, e mostra una pistola (giocattolo)

Un ottantenne di Vedano al Lambro è stato denunciato per avere intimato a un vicino di lasciare libero un parcheggio nell’area condominiale: per minaccia ha mostrato una pistola, che si è poi rivelata un giocattolo.

“Lascia libero quel parcheggio” ha intimato dal balcone al vicino di casa: e per rendere la richiesta definitiva gli ha mostrato una pistola. Che poi si è rivelata un giocattolo. Questo non ha risparmiato a un ottantenne di Vedano al Lambro di essere denunciato dopo l’intervento dei carabinieri del radiomobile di Monza. Stando alla prima ricostruzione, il vicino cinquantenne ha parcheggiato l’auto nell’area condominiale per scaricare la spesa. Il fatto non è piaciuto evidentemente all’anziano, che dal balcone ha mostrato l’arma finta dicendo all’uomo di lasciare libero il posto. Il cinquantenne ha allertato i militari, che ora stanno cercando di chiarire le ragioni della lite.


© RIPRODUZIONE RISERVATA