Vaccinazioni Covid, a che punto siamo: le percentuali di tutti i paesi di Monza e Brianza, Vedano al Lambro batte tutti
Le vaccinazione in macchina nell area ex fiera a Monza (Foto by Fabrizio Radaelli)

Vaccinazioni Covid, a che punto siamo: le percentuali di tutti i paesi di Monza e Brianza, Vedano al Lambro batte tutti

A livello provinciale vaccinato il 37,16% della popolazione, in Lombardia meglio solo di Milano, Mantova e Varese. Comune per comune tutte le percentuali dei vaccinati aggiornate a sabato 15 maggio.

Con il 37,16% di “popolazione target” vaccinata contro il Covid (prima dose) la provincia di Monza e Brianza, a sabato 15 maggio (dati regionali) si trova ancora nella parte bassa della classifica lombarda, seguita solo da Milano, Mantova e Varese. In testa c’è Cremona con il 42,40% di popolazione vaccinata.

A livello comunale, Monza ha superato il 40% di vaccinati con 42.917 prime dosi e 16.856 seconde dosi somministrate. A Vedano al Lambro vaccinato il 46,52%, il 41,75% a Biassono, il 41,11% a Carate Brianza, comuni che con Villasanta (41,32%) e Vimecate (40,04%) hanno le percentuali più elevate rispetto agli altri. Fanalini di coda, Cavenago Brianza con il 31,12% di popolazione immunizzata, Mezzago (31,89%) e Roncello con il 29,29%.

Ecco le percentuali degli altri comuni brianzoli: Agrate (34,23%), Aicurzio (35,20%), Albiate (33,18%), Arcore (36,68%), Barlassina (38,22%), Bellusco (35,68%), Bernareggio (33,19%), Besana (39,05%), Besana (39,05%), Bovisio (35,37%), Briosco (36,75%), Brugherio (37,42%), Burago (36,52%), Busnago (32,25%), Camparada (33,12%), Caponago (32,94%), Carnate (37,37%), Ceriano Laghetto (35,38%), Cesano Maderno (34,87%), Cogliate (35,74%), Concorezzo (36,92%), Cornate d’Adda (33,79%), Correzzana (33,29%), Desio (36,68%), Giussano (37,12%), Lazzate (35,77%), Lentate (39,46%), Lesmo (35,42%), Limbiate (32,85%), Lissone (36,86%), Macherio (39,20%), Meda (38,85%), Misinto (34,52%), Muggiò (37,23%), Nova (35,98%), Ornago (32,13%), Renate (39,07%), Ronco Briantino (35,08%), Seregno (37,60%), Seveso (34,89%), Sovico (39,40%), Sulbiate (32,68%), Triuggio (36,36%), Usmate Velate (33,70%), Varedo (38,46%), Veduggio (38,41%), Verano (39,04%).


© RIPRODUZIONE RISERVATA