Un altro blitz anti degrado in via Italia a Monza: la polizia locale arresta uno spacciatore
La droga, il cellulare e il denaro sequestrati (Foto by Roberto Magnani)

Un altro blitz anti degrado in via Italia a Monza: la polizia locale arresta uno spacciatore

Dopo le lamentele dei commercianti della zona la polizia locale ha effettuato un altro controllo in via Italia dove lunedì sera 29 luglio ha arrestato in flagranza di reato uno spacciatore algerino intendo a cedere una dose di eroina.

Ancora controlli della polizia locale di Monza in via Italia, la zona commerciale del centro dove i negozianti hanno lamentato situazioni di degrado. Lunedì 29 luglio attorno alle 19, gli agenti del Comando di via Marsala hanno arrestato un algerino 40enne, M. S., domiciliato a Monza e privo di permesso di soggiorno - già noto per reati specifici - perché colto in flagranza di reato mentre cedeva una dose di eroina. Identificato anche l’acquirente, persona anch’essa nota alla polizia locale.

Gli agenti, dopo aver sequestrato la dose di eroina, il telefono cellulare e contanti in possesso dell’algerino, probabile provento dell’attività di spaccio, hanno effettuato anche una perquisizione domiciliare nell’abitazione dello spacciatore con esito negativo. Martedì 30 luglio in mattinata il 40enne è stato processato per direttissima e il Giudice ne ha convalidato l’arresto disponendo gli arresti domiciliari sino al processo fissato per settembre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA