Treni: lavori sulla linea del Besanino, corse sospese tra Milano e Villasanta
Un Besanino di Trenord

Treni: lavori sulla linea del Besanino, corse sospese tra Milano e Villasanta

Saranno gli autobus a sostituire i treni del Besanino in Brianza sabato 22 e domenica 23 settembre, tra Milano Porta Garibaldi e Villasanta: sono in programma lavori di manutenzione a Monza.

Tra sabato 22 e domenica 23 settembre disagi in vista lungo la linea S7 (Milano – Besana – Lecco). Trenord fa sapere che nelle due giornate, “per lavori programmati di manutenzione nello scalo ferroviario di Monza, il servizio svolto sulla direttrice del Besanino sarà soggetto a cancellazioni e limitazioni di percorso”. In particolare, la circolazione su binari è sospesa tra le stazioni di Milano Porta Garibaldi e Villasanta, ma per agevolare il più possibile i pendolari sono state predisposte corse automobilistiche sostitutive tra le stazioni di Monza e Villasanta.

Le fermate degli autobus sono a Monza in piazzale Arosio (davanti alla stazione ferroviaria) e all’incrocio tra via Carlo Rota e via Savonarola (Monza Sobborghi); a Villasanta all’incrocio tra via Cellino e via Petrarca. Le schede orarie complete delle partenze e dei passaggi nelle 3 fermate si rintracciano sul sito trenord.it, sezione News / Avvisi / Linea S7 (nota del 20 settembre). Oppure direttamente alle fermate.

Nel tratto da Milano Porta Garibaldi a Monza, dove non è previsto un servizio su gomma, ai viaggiatori è consigliato l’utilizzo dei treni sulle direttrici S8 (Lecco – Carnate – Milano Porta Garibaldi), S9 (Saronno – Seregno – Milano – Albairate) o S11 (Chiasso – Como – Milano Porta Garibaldi) che coprono la tratta.

Il disagio del weekend in arrivo è solo l’ultimo di quelli con cui gli habitué del Besanino si trovano a fare i conti settimanalmente. Le problematiche più frequenti, nell’ultimo periodo, sono quelle che riguardano i passaggi a livello (di competenza di Rfi, Rete ferroviaria italiana) che, fermi con le sbarre alzate per guasti o per incidenti dovuti alla viabilità automobilistica, generano inevitabili soste, rallentamenti e ritardi lungo i binari.


© RIPRODUZIONE RISERVATA