Tre defibrillatori nuovi per le società sportive di Lesmo

Tre defibrillatori nuovi per le società sportive di Lesmo

L’Avis di Lesmo e la Banca di credito cooperativo regalano tre nuovi defibrillatori alla comunità lesmese. Domenica i dispositivi salvavita sono stati donati a diverse società sportive. Ora i defibrillatori in città sono sei.

L’Avis di Lesmo e la Banca di credito cooperativo regalano tre nuovi defibrillatori alla comunità lesmese. Domenica i dispositivi salvavita sono stati donati in tre momenti differenti della giornata. Al mattino l’Avis locale guidata dal presidente Claudio Codecà ha consegnato il defibrillatore alla società di pallavolo Dream Volley, ad Arte e Spettacolo e allo Sport Gerno, che adoperano la palestra di via Caduti per la Patria a Peregallo.

Nel pomeriggio il defibrillatore è stato distribuito dalla Bcc all’oratorio di Lesmo e alla società di calcio Gso Lesmo. Mentre in serata il terzo e ultimo dispositivo per la riattivazione del battito cardiaco è stato regalato alla società di As Lesmo 2004 nella palestra di via Donna Rosa (nella foto). I tre eventi hanno potuto contare anche sul sostegno dell’amministrazione lesmese, che nei mesi precedenti ha collaborato per promuovere sul territorio corsi di primo soccorso ai quali hanno aderito circa 40 persone.

Lesmo diventa sempre più cardioprotetta e il numero di defibrillatori sul territorio sale a sei. Infatti oltre ai tre appena consegnati ve ne sono altrettanti tra l’istituto comprensivo Don Milani, la polizia locale e la stessa Bcc.


© RIPRODUZIONE RISERVATA