Tragedia alla stazione Giussano-Carugo: muore studente di 16 anni
Investimento mortale stazione Giussano (Foto by Edoardo Terraneo)

Tragedia alla stazione Giussano-Carugo: muore studente di 16 anni

Inutile l’allarme lanciato dal macchinista, inutili i soccorsi. Uno studente di 16 anni è morto domenica alla stazione ferroviaria Giussano-Carugo, investito dal treno che viaggiava in direzione di Canzo-Asso.

Inutile l’allarme lanciato dal macchinista, inutili i soccorsi. Un ragazzo di 16 anni, domenica poco prima delle 16, è morto nei pressi della stazione ferroviaria Giussano-Carugo, investito dal treno che viaggiava in direzione di Canzo-Asso. I soccorsi sono intervenuti in codice rosso: sul posto la Croce Bianca di Mariano, l’automedica, i vigili del fuoco.

I medici però hanno solo potuto constatare il decesso del 16enne residente a Carugo, studente al liceo a Meda e giocatore di basket a Mariano Comense.

Ai carabinieri di Cantù e agli agenti della Polizia ferroviaria il compito di ricostruire la dinamica. In stazione anche i genitori: avevano provato a lungo a cercare il figlio al telefono, finché alla chiamata hanno risposto i carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA