Tragedia a Bormio, sciatore di Monza si scontra con uno di Seregno e perde la vita
Soccorsi su una pista di sci a Bormio (Foto by Foto archivio)

Tragedia a Bormio, sciatore di Monza si scontra con uno di Seregno e perde la vita

Uno sciatore di 49 anni è morto nella mattinata di domenica 31 marzo in uno scontro con un altro sciatore su una pista da sci di Bormio in provincia di Sondrio. La vittima si chiama Giovanni Mariani e risiedeva a Monza mentre il secondo sciatore coinvolto risiede a Seregno.

Uno sciatore di 49 anni è morto nella mattinata di domenica 31 marzo in uno scontro con un altro sciatore su una pista da sci di Bormio in provincia di Sondrio. La vittima si chiama Giovanni Mariani e risiedeva a Monza, mentre l’altro sciatore, rimasto ferito in modo non grave nella drammatica collisione, avvenuta alle 11, abita invece a Seregno. Il magistrato di turno della Procura di Sondrio, Stefano Latorre, informato dell’accaduto ha autorizzato la rimozione del corpo senza vita del 49enne e disposto per lunedì mattina la ricognizione cadaverica. Mariani, nonostante il disperato tentativo di rianimazione operato inizialmente dagli agenti della Polizia di Stato e poi dall’equipe medica dell’eliambulanza, è spirato dopo circa 15 minuti dalla collisione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA