Tokyo 2020:  anche Lissone in festa per il bronzo bis di Elisa Longo Borghini alle olimpiadi
Elisa Borghini premiata dalla giunta (2019 durante tappa Lissone de Giro Rosa) (Foto by Elisabetta Pioltelli)

Tokyo 2020: anche Lissone in festa per il bronzo bis di Elisa Longo Borghini alle olimpiadi

L’atleta lo conquistò già cinque anni fa a Rio, quando salì sul podio dietro l’Olanda pigliatutto e la Svezia. E proprio quella medaglia fu esaltata a Lissone nel 2019 durante la tappa cittadina del Giro Rosa Femminile.

Un ricordo speciale che si riaccende in occasione dei Giochi Olimpici di Tokyo. L’amministrazione comunale di Lissone festeggia in maniera particolare la medaglia di bronzo di Elisa Longo Borghini nella prova su strada in linea di ciclismo. Una gara di sacrificio per l’atleta italiana che è valsa un meritatissimo bronzo come cinque anni fa a Rio, quando salì sul podio dietro l’Olanda pigliatutto e la Svezia. E proprio quella medaglia di bronzo fu esaltata a Lissone nel 2019 durante la tappa cittadina del Giro Rosa Femminile.

L’azzurra ricevette gli onori di casa del sindaco Concettina Monguzzi e della giunta che premiarono Elisa Longo Borghini per quella stupenda medaglia. Un bronzo che si è rinnovato a Tokyo e che ha fatto esultare tutta Italia, con un applauso speciale da Lissone.


© RIPRODUZIONE RISERVATA