Statale 36, il Comune di Briosco ad Anas: «Uscita pericolosa, serve corsia di decelerazione»
La statale 36 nel tratto di Briosco

Statale 36, il Comune di Briosco ad Anas: «Uscita pericolosa, serve corsia di decelerazione»

«L’uscita per chi proviene da nord è pericolosa, serve la corsia di decelerazione»: così il Comune di Briosco fa pressing su anas affinché risolva il problema dello svincolo sulla Statale 36.

L’amministrazione comunale sollecita Anas sulla corsia di decelerazione all’uscita Briosco per chi proviene da Lecco e viaggia verso Milano sulla Statale 36. Un’uscita che allo stato attuale è ritenuta da molti pericolosa.

«Nelle prossime settimane Anas ci fornirà i progetti quindi faremo le nostre valutazioni» ha sottolineato l’assessore ai Lavori pubblici, Domenico Perego che martedì 26 ottobre ha incontrato i tecnici di Anas. L’opera potrebbe essere inserita tra gli interventi programmati dalla società in vista delle Olimpiadi del 2026. L’amministrazione ha poi chiesto nuovi ingressi ed uscite in direzione Milano e Lecco sul ponte di attraversamento che collega via Verdi a via XI Febbraio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA