“Staffetta dell’Adda” a Cornate con Plastic Free e Parco Adda Nord: raccolti 650 chili di rifiuti
Alcuni partecipanti della Staffetta (Foto da Facebook) (Foto by Marco Testa)

“Staffetta dell’Adda” a Cornate con Plastic Free e Parco Adda Nord: raccolti 650 chili di rifiuti

Si è tenuta domenica 6 giugno la prima edizione frutto di un protocollo d’intesa firmato dall’ente e dalla Onlus: coinvolti volontari di sei Comuni dell’area protetta, Olginate, Brivio, Calusco, Cornate d’Adda, Trezzo sull’Adda e Vaprio d’Adda.

Tutti in riva all’Adda per un mondo più pulito. Si è tenuta domenica 6 giugno la prima edizione della “Staffetta dell’Adda”, la camminata ecologica sulle rive del fiume organizzata dall’associazione Plastic Free e dal Parco Adda Nord.

L’iniziativa è stata il primo atto frutto del protocollo d’intesa firmato dall’ente e dalla Onlus nei giorni scorsi e ha coinvolto volontari di sei Comuni dell’area protetta: Olginate, Brivio, Calusco, Cornate d’Adda, Trezzo sull’Adda e Vaprio d’Adda.

Per Cornate hanno partecipato un gruppo di cittadini, di rappresentanti della commissione Ecologia con l’assessore Antonio Viganò, e l’associazione Comitato tutti per Corate d’Adda. «Grazie ai circa 150 partecipanti che hanno raccolto l’invito di Plastic Free e del Parco Adda Nord - si legge in un post del Parco -. In tutto - come ci segnalano i fantastici organizzatori di Plastic Free Walk - sono stati raccolti qualcosa come 650 chili di rifiuti. Il miglior modo per concludere il week-end coinciso con la Giornata Mondiale dell’Ambiente».


© RIPRODUZIONE RISERVATA