Sicurezza e movida selvaggia: a Seregno il prefetto incontra i sindaci di 16 Comuni
Una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica

Sicurezza e movida selvaggia: a Seregno il prefetto incontra i sindaci di 16 Comuni

Giovedì 15 prevista una riunione del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica. Il prefetto Patrizia Palmisani incontrerà, insieme ai vertici territoriali delle Forze di polizia, i sindaci di 16 comuni della zona e farà visita al centro storico della città.

Vicinanza dello Stato al territorio come prima regola: la Prefettura di Monza si “trasferirà” a Seregno, giovedì 15 luglio per una riunione del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica. Il prefetto Patrizia Palmisani incontrerà, insieme ai vertici territoriali delle Forze di polizia, i sindaci dei comuni di Albiate, Barlassina, Besana Brianza, Briosco, Carate Brianza, Correzzana, Giussano, Lazzate, Lentate sul Seveso, Meda, Misinto, Renate, Seregno, Seveso, Veduggio con Colzano, Verano Brianza.

Si tratta del primo appuntamento con cui riprende il ciclo di incontri promossi dall’ufficio territoriale del Governo sulla base di una suddivisione del territorio provinciale in quattro macroaree.

Nel corso della riunione - dicono dalla Prefettura - sarà curata un’analisi congiunta dell’andamento della criminalità nalla zona di riferimento dei 16 comuni ed esaminate le questioni di maggiore rilievo sul piano dell’ordine e della sicurezza pubblica.

L’incontro sarà preceduto da una visita della città di Seregno, con particolare attenzione all’area del centro storico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA