Seregno, uomo colpito da un ramo caduto: trauma cranico e frattura
AMBULANZA

Seregno, uomo colpito da un ramo caduto: trauma cranico e frattura

Un uomo è rimasto ferito lunedì mattina a Seregno, colpito in testa da un ramo caduto per le conseguenze del maltempo. L’uomo, 69 anni, ha riportato un trauma cranico e la frattura di un piede.

Un uomo è rimasto ferito lunedì mattina a Seregno, colpito in testa da un ramo caduto per le conseguenze del maltempo. È successo in via Cellini, poco dopo le 9.30. L’uomo, 69 anni, ha riportato un trauma cranico e la frattura di un piede (e non della clavicola come indicato in prima stesura, ndr). I soccorsi sono stati allertati in codice rosso, è stato trasportato non in pericolo di vita all’ospedale San Gerardo. Sul posto anche la polizia locale.

Secondo quanto si è appreso, l’uomo stava spalando la neve su suolo pubblico quando si sono spezzati i rami che erano sopra di lui che sono caduti travolgendolo.

(* notizia aggiornata alle 16.30)


© RIPRODUZIONE RISERVATA