Seregno, una figurina sbagliata nell’album della storia della città: cosa fare con la numero 29
Seregno - La figurina sbagliata (Foto by Paolo Colzani)

Seregno, una figurina sbagliata nell’album della storia della città: cosa fare con la numero 29

Diventerà una rarità? Intanto i collezionisti di Seregno che dovessero avere già trovato la figurina numero 29 dell’album dedicato alla storia della città possono chiedere la sostituzione: è stata stampata in modo sbagliato.

Il successo che nel weekend di lancio ha accompagnato la distribuzione dell’album delle figurine storiche sulla città di Seregno, probabilmente superiore alle attese della vigilia, ha fatto registrare anche un piccolo “caso”, comunque rimediabile. A causa di uno sbaglio nella fase di tiratura, infatti, una parte dei collezionisti ha trovato nelle bustine acquistate la figurina numero 29, che ritrae la frequentatissima via Garibaldi nel lontano 1910, stampata erroneamente.

Chi fosse incappato in questo disguido, è pregato di segnalarlo, inviando una mail all’indirizzo [email protected], fornendo i propri dati personali e il proprio recapito. In un momento successivo, il giornale avrà cura di contattare gli interessati: a fronte della figurina errata, agli stessi sarà consegnata la copia esatta, con modalità da concordare.

Restano gli appuntamenti con le due cartoline speciali, che potranno essere ritagliate la prima dai numeri di sabato 28 settembre e sabato 12 ottobre e la seconda dai numeri di sabato 5 ottobre e sabato 19 ottobre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA