Seregno: una bambina della scuola materna Nobili positiva al coronavirus, effettuati i tamponi ai compagni
Il sindaco di Seregno Alberto Rossi

Seregno: una bambina della scuola materna Nobili positiva al coronavirus, effettuati i tamponi ai compagni

La notizia diramata dal sindaco in un video Facebook. «Ho sentito la mamma ieri: la bambina e la sua famiglia, in isolamento a casa loro, stanno bene» dice Rossi, che nel video fornisce informazioni e i dati sui contagiati in città.

Il sindaco di Seregno Alberto Rossi ha postato sabato 19 settembre un video su Facebook per comunicare che una bambina è risultata positiva al tampone alla Scuola dell’Infanzia Nobili di Seregno, due settimane dopo l’inizio dell’anno scolastico. «Ho sentito la mamma ieri: la bambina e la sua famiglia, in isolamento a casa loro, stanno bene» scrive Rossi che nel video fornisce informazioni utili.

«Tra queste - specifica - cito che dalle 11 di oggi sono iniziati i tamponi a tutti i bambini coinvolti, che dovranno rimanere in isolamento domiciliare per 14 giorni dall’ultimo contatto avvenuto con la bambina. La dirigente scolastica Fiorella Mancuso, con cui siamo in stretto contatto, darà poi ulteriori informazioni alle persone coinvolte con una circolare».

Nel video anche i “numeri” sulle nuove positività a Seregno (la media di 2 casi al giorno), e i contatti della Protezione Civile per il supporto a chi è in isolamento. «Dobbiamo vivere questa situazione con una giusta attenzione, con parecchia pazienza ma con tranquillità: un simile scenario era ampiamente fisiologico e previsto, e tutti i protocolli sono scattati con grande cura, attenzione e velocità da parte di Ats» conclude il sindaco.


© RIPRODUZIONE RISERVATA