Seregno, topi nei prati incolti al Ceredo: dopo il sopralluogo multe ai chi dà da mangiare ai gatti e attenzione ai rifiuti
Seregno: l'area sotto la lente d'ingrandimento (Foto by Paolo Colzani)

Seregno, topi nei prati incolti al Ceredo: dopo il sopralluogo multe ai chi dà da mangiare ai gatti e attenzione ai rifiuti

Sopralluogo del Comune tra la via Veronese e il viale Tiziano a Seregno per verificare le segnalazioni ricevute di una massiccia presenza di topi. Decisa la derattizzazione e anche la linea delle multe per chi dà da mangiare ai gatti selvatici di una colonia felina e attenzion all’abbandono e alla raccolta dei rifiuti.

Sopralluogo del Comune tra la via Veronese e il viale Tiziano a Seregno per verificare le segnalazioni ricevute, con sempre maggiore frequenza negli ultimi giorni, di una massiccia presenza di topi. In particolare dopo quella inviata dal Comitato di quartiere del Ceredo, il sindaco di Seregno Alberto Rossi, il suo vice ed assessore alle Politiche ambientali Gigi Pelletti, l’assessore alla Sicurezza William Viganò, nonché rappresentanti del corpo della Polizia locale e del servizio comunale che si occupa della qualità dell’ambiente, hanno giovedì hanno verificato una situazione rimbalzata anche sui social network.

La verifica ha confermato la precarietà della situazione igienica denunciata dalla popolazione, originata da alcuni spazi verdi incolti.

L’attenzione si è concentrata in particolare su uno di questi, di dimensioni molto ampie, in cui è stata riscontrata la presenza di una colonia felina, alla quale parecchie persone portano cibo per gatti selvatici, che poi diventa un’esca per i topi. Per questo, si procederà a una diffida degli interessati.

In aggiunta, è stata evidenziata la necessità di limitare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti, con il potenziamento del servizio di recupero nei cestini stradali e la sensibilizzazione di residenti, attività produttive e operatori delle mense delle scuole del comprensivo Moro, le cui sedi sono proprio in viale Tiziano, affinché le regole della differenziazione dei rifiuti siano osservate scrupolosamente.

Intanto, dopo aver ottenuto l’ok dall’Ats Brianza, il Comune di Seregno provvederà ad una derattizzazione del tratto di viale Tiziano che il martedì accoglierà le bancarelle del mercato rionale fino all’inizio della primavera, quando lascerà spazio al nuovo mercato di Santa Valeria.

«Ringraziamo il sindaco e gli assessori per la celerità dell’intervento - ha commentato Marco Brambilla, presidente del comitato di quartiere del Ceredo - Chi ha assistito al sopralluogo, si è mostrato per questo soddisfatto».


© RIPRODUZIONE RISERVATA