Seregno: il conto è troppo salato, l’uscita del fabbro finisce con lite e aggressione
pattuglia dei carabinieri

Seregno: il conto è troppo salato, l’uscita del fabbro finisce con lite e aggressione

È finito male, martedì, l’intervento di un fabbro a Seregno: il padrone di casa ha ritenuto eccessivo il conto dal professionista e il confronto è degenerato. Sul posto carabinieri e ambulanze.

Al momento del conto è arrivata la resa dei conti. È finito male l’intervento di un fabbro a Seregno, in via Foinera (nella stessa strada ha sede una storica carpenteria: nell’episodio non è coinvolta questa attività lavorativa o uno dei suoi dipendenti): l’uomo è stato chiamato nel pomeriggio di martedì 9 ottobre per un cambio serratura, ma il padrone di casa ha ritenuto eccessivo il conto di 450 euro presentato dal professionista. Dalle parole i due uomini, entrambi 65enni, sono passati presto ai fatti e sul posto sono dovuti intervenire i carabinieri, oltre alle ambulanze. Il fabbro è stato trasportato in codice verde all’ospedale di Carate Brianza, l’altro uomo (il fratello della donna che ha chiesto l’intervento) in giallo a Desio.

Fumetti di Asterix, il fabbro Automatix e il pescivendolo Ordinalfabetix spesso litigano tra loro allargando la zuffa al villaggio

Fumetti di Asterix, il fabbro Automatix e il pescivendolo Ordinalfabetix spesso litigano tra loro allargando la zuffa al villaggio


© RIPRODUZIONE RISERVATA