Senago, trovato un cadavere murato durante lavori di ristrutturazione
Senago Villa degli Occhi

Senago, trovato un cadavere murato durante lavori di ristrutturazione

LEGGI I primi sviluppi - Macabro ritrovamento a Senago durante una ristrutturazione: nella giornata di martedì i carabinieri hanno proceduto al recupero di un cadavere. Indagini in corso a Villa degli Occhi.

Macabro ritrovamento a Senago durante una ristrutturazione: nella giornata di martedì i carabinieri hanno proceduto al recupero di un cadavere. Il corpo di un uomo, “dall’apparente età compresa tra i 35 e i 45 anni”, è stato rinvenuto in una cavità “nei pressi di un’abitazione” nel corso di lavori di ristrutturazione. Sul posto i carabinieri del Nucleo investigativo di Monza e della Compagnia di Desio.
I resti sono stati scoperti in una dependance di un’abitazione privata da alcuni operai che sono stati interrogati insieme ai proprietari.

LEGGI Cadavere murato a Senago: un uomo morto da almeno cinque anni

Sono in corso accertamenti per risalire all’identità della vittima e alle cause della morte. Interpellati anche gli esperti del Labanof, il Laboratorio di antropologia e odontologia forense dell’università di Milano.

Il corpo, ridotto a scheletro, è stato ritrovato nella Villa degli Occhi, una dimora storica diventata residence. Una decina di anni fa dalla riqualificazione era nato anche un parco naturalistico.

(* notizia aggiornata)


© RIPRODUZIONE RISERVATA