Salone del Mobile 2021: sarà  dal 5 al 10 settembre
Salone del mobile 2019 (Foto by Foto Fabrizio Radaelli)

Salone del Mobile 2021: sarà dal 5 al 10 settembre

L’annuncio degli organizzatori per garantire tempi certi e la massima sicurezza. Sarà l’edizione numero 60 e presenterà tutte le categorie merceologiche

Il Salone del Mobile edizione 2021 si terrà non, come da tradizione, ad aprile ma dal 5 al 10 settembre. L’annuncio arriva dai vertici del Salone del Mobile dopo lunghi colloqui con Fiera Milano per confermare il Salone e, allo stesso tempo, garantire sicurezza alla luce del perdurare della crisi sanitaria.

La sessantesima edizione del Salone si terrà, dunque, nel 2021, non come tradizione ad aprile, ma dal 5 al 10 settembre.

«Poter realizzare il Salone il prossimo anno – afferma il presidente del Salone del Mobile, Claudio Luti – è priorità assoluta per tutti noi che viviamo di design. Abbiamo lavorato con molta cautela in queste settimane per evitare di fare proclami o annunci che dovessero poi essere smentiti o rivisti alla luce di nuove evoluzioni. Spostare la data del Salone del Mobile non è un semplice esercizio di calendarizzazione, ma deve tener conto dei molti giorni necessari per allestire e disallestire i diversi padiglioni e questo, a sua volta, deve coincidere con le esigenze di molte altre manifestazioni che utilizzano gli spazi di Fiera Milano».

«Dopo un così lungo tempo di distanziamento fisico e sociale in ogni ambito, vorremmo poter pensare al Salone dell’incontro e del confronto reale e poter tornare a emozionarci insieme con una città animata di nuovi propositi».

L’edizione 2021 sarà speciale per tre motivi: arriva dopo il “buco” del 2020 causa Covid; sarà la numero 60 e infine riunirà per la prima volta tutte le categorie merceologiche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA