Sagra del Masciocco 2018: sei serate con la buona cucina brianzola. E un tocco di America
Il gruppo di volontari che ha lavorato all’edizione 2017 della Sagra del Masciocco

Sagra del Masciocco 2018: sei serate con la buona cucina brianzola. E un tocco di America

Fervono i preparativi per la sagra di Masciocco. Quest’anno la kermesse organizzata dagli “Amici del Masciocco” è giunta ormai alla sua 39esima edizione con tante novità, la buona cucina e la musica per trascorrere delle serate in compagnia nella storica cascina da sabato 11 a giovedì 16 agosto.

Fervono i preparativi per la sagra di Masciocco. Quest’anno la kermesse organizzata dagli “Amici del Masciocco” è giunta ormai alla sua 39esima edizione con tante novità, la buona cucina e la musica per trascorrere delle serate in compagnia nella storica cascina camparadese a cavallo di Ferragosto.

«Quest’anno, a differenza del solito – spiegano dal direttivo dell’associazione – saranno sei giorni di sagra. Abbiamo deciso quindi di organizzare una serata speciale nella giornata di lunedì 13 in cui non serviremo i piatti tipici brianzoli che saranno cucinati durante le altre sere della festa (cassoeula, trippa ecc...), ma sarà tutto incentrato su specialità americane. Ci saranno hamburger, alette di pollo, patatine. Un pizzico di Brianza ci sarà comunque perché prepareremo il “Cassoeula burger”. È una novità assoluta per noi, ma non ci spaventa, siamo pronti e carichi. Vi aspettiamo quindi in cascina dall’11 al 16 agosto tutte le sere».

Sul palco si esibiranno nel corso delle sei sere “Emotion Band”, “Boffi e Laurenti”, “Lake 47” (Gruppo country), “Manolo e Alain”, “Battaini e la band” e “Luisa Band” a partire dalle 20.45. Non mancheranno gli appuntamenti religiosi nella chiesetta di Sant’Eurosia. La manifestazione si aprirà ufficialmente il 10 agosto alle 21 con la messa celebrata dal parroco don Antonio Longoni. Mentre per il 15 agosto la celebrazione eucaristica si terrà alle 16. Infine il 16 agosto alle 10.30 sarà concelebrata la messa con tutti i preti che hanno prestato servizio nella parrocchia di Lesmo e Camparada in questi anni.

Tutti gli ingredienti per il successo della sagra ci sono in questa 39esima edizione, che avrà anche la variante culinaria a stelle e strisce. La kermesse è ormai un appuntamento fisso dell’estate brianzola e può contare su un folto numero di volontari, che rendono questa kermesse unica nel suo genere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA