Roche: pronto ai primi di maggio un test sierologico per sapere chi ha gli anticorpi
La sede Roche di Monza (Foto by Fabrizio Radaelli)

Roche: pronto ai primi di maggio un test sierologico per sapere chi ha gli anticorpi

La multinazionale presente anche a Monza ha annunciato di avere messo sa punto un test sierologico che permette di identificare la presenza di anticorpi al Covid-19 nelle persone: Roche dice che sarà disponibile a inizio maggio.

L’azienda farmaceutica Roche, presente anche a Monza, ha annunciato da Basilea di avere messo a punto un test sierologico per il Covd-19: un test, in altre parole, che permette di sapere se si hanno già gli anticorpi al virus.

Si chiama Elecsys e, scrive Roche, il test è centrale per identificare chi è stato infettato, soprattutto chi lo ha fatto in maniera asintomatica. “Inoltre può aiutare gli screening prioritari come gli operatori sanitari, i lavoratori del settore alimentare” e chiunque può avere raggiunto l’immunità e può tornare al lavoro. “Quando sapremo di più riguardo l’immunità da covid-19, potrà permettere di tornare più facilmente alla normalità”: il test dovrebbe essere disponibile nei primi giorni di maggio, dice l’amministratore delegato Severin Schwan aggiungendo che Roche sta collaborando con le autorità sanitarie.

Elecsys Anti-SARS-CoV-2 è un test in vitro che analizza siero e plasma da un campione di sangue: la multinazionale riferisce che potrà essere disponibile in grandi quantità in poche settimane.


© RIPRODUZIONE RISERVATA