Rischio temporali forti in Lombardia nella serata di domenica 14: monitorati il Seveso e il Lambro
La cartina che annuncia il rischio per temporali forti in Lombardia e Piemonte

Rischio temporali forti in Lombardia nella serata di domenica 14: monitorati il Seveso e il Lambro

Il centro meteo regionale lombardo ha emanato un avviso di allerta (codice giallo) nell’area del nodo idraulico di Milano per rischio temporali e vento forte a partire dalle ore 18 di domenica 14 luglio 2019.

Il centro meteo regionale lombardo ha emanato un avviso di allerta (codice giallo) nell’area del nodo idraulico di Milano per rischio temporali e vento forte a partire dalle ore 18 di domenica 14 luglio 2019. Nella seconda parte di domenica, in particolare, il tempo sarà via via più instabile con primi rovesci o temporali isolati possibili già dal pomeriggio e un peggioramento previsto fino a lunedì 15.

Secondo le previsioni meteo, una perturbazione veloce in arrivo dai settori centro-settentrionali europei porterà in Italia, un peggioramento delle condizioni meteorologiche al Nord-Ovest, con temporali sparsi, localmente intensi. Lunedì mattina si prevede ancora maltempo al Nord, con un peggioramento che, nel corso della giornata, interesserà dapprima il Centro e poi il Meridione. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte ha emesso dunque un avviso di condizioni meteorologiche avverse. L’avviso prevede dal pomeriggio di domenica 14 luglio, precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Piemonte e Lombardia, in estensione dalla serata alla Liguria. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Il Comune di Milano ha quindi disposto l’attivazione del Centro operativo comunale dalle 18 in via del Drago del Comune di Milano, al fine di graduare il piano di emergenza ovvero il monitoraggio dei livelli idrometrici dei fiumi Seveso e Lambro e del radar a cura della Protezione Civile del Comune. Sono allertate le pattuglie della Polizia Locale, le squadre del servizio idrico della metropolitana milanese e le squadre di Amsa per entrare in servizio in caso di necessità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA