Riflessione sul design e dialogo tra le forme d’arte al FuorisaloneMonza di settembre
Fuoriisalone 2019: Leogalleries

Riflessione sul design e dialogo tra le forme d’arte al FuorisaloneMonza di settembre

Tredici di giorni ricchi di eventi per il “FuorisaloneMonza” confermato dall’1 al 13 settembre 2021.

Il “FuorisaloneMonza” si farà e saranno tredici di giorni ricchi di eventi. Lo ha confermato l’assessore alla Cultura Massimiliano Longo annunciando le date ufficiali della manifestazione: dall’1 al 13 settembre. Mostre, performance, incontri: in totale quindici eventi per riprendere “il filo” di un discorso interrotto nel 2020 a causa della pandemia e valorizzare le novità, le soluzioni tecnologiche e i progetti di un comparto che solo in Lombardia - secondo i dati APA Confartigianato Milano, Monza e Brianza- conta 14mila imprese con un giro d’affari di 8,7 miliardi di euro e 3 miliardi annui di scambi con l’estero su un totale italiano di 12 miliardi.

«La pandemia e il perdurante stato di incertezza sulla sua evoluzione nel prossimo futuro non hanno impedito di pensare a un programma ricco di contenuti di elevato interesse culturale -ha precisato l’assessore Longo - l’agenda degli eventi è stata costruita in sinergia con le più importanti realtà monzesi del mondo dell’arte, del commercio e del terzo settore. Il focus comune a tutti gli eventi sarà una riflessione sul design contemporaneo e un dialogo con le diverse forme d’arte. Per far ripartire questo territorio abbiamo bisogno di idee, progetti e partnership in grado di attivare nuove sinergie che possano aumentare la capacità di penetrazione delle nostre aziende nei mercati esteri».


© RIPRODUZIONE RISERVATA