Prima messa a Renate per don Andrea Budelli
Don Andrea Budelli

Prima messa a Renate per don Andrea Budelli

Don Andrea Budelli terrà domenica 20 giugno la sua prima messa a Renate.

Domenica 20 giugno don Andrea Budelli sarà a Renate per celebrare la sua prima messa in parrocchia. Alle 10.30. Il religioso è stato ordinato in Duomo a Milano lo scorso sabato. 38 anni, originario di Gallarate, don Andrea prima di entrare in seminario faceva il farmacista, allenava in una società di ping-pong ed era educatore degli adolescenti in oratorio. Poi, a 33 anni, la svolta. «Un viaggio mi ha cambiato la vita – ha spiegato -. Assieme ad un’associazione che segue disabili, ho vissuto un pellegrinaggio a Lourdes con alcune di queste persone e coi miei adolescenti; la gioia che ho ricevuto dai loro sorrisi e la pace che provavo stando davanti alla grotta, mi hanno toccato il cuore. E da lì è iniziato il percorso vocazionale».

Don Andrea ha trascorso il periodo del diaconato dividendosi tra le parrocchie di Renate e Veduggio per tutto il 2020. «Vogliamo manifestare a don Andrea la nostra riconoscenza per la testimonianza e il servizio che ha svolto fra noi in questo tempo tanto tribolato» ha detto don Antonio Bertolaso, parroco dell’Unità pastorale di Renate-Veduggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA