Paderno Dugnano: investimento mortale vicino alla stazione, 47enne attraversava  i binari
PADERNO - INVESTIMENTO STAZIONE (Foto by Pier Mastantuono)

Paderno Dugnano: investimento mortale vicino alla stazione, 47enne attraversava i binari

Una persona è morta a Paderno Dugnano arrotata nei pressi della stazione. È successo intorno alle 12.30. L’uomo, 47 anni, stava attraversando i binari.

Una persona è morta a Paderno Dugnano arrotata nei pressi della stazione. È successo intorno alle 12.30, la vittima è un uomo di 47 anni. La circolazione dei treni della linea Milano-Asso è sospesa tra Cormano-Cusano Milanino e Palazzolo Milanese. Sul posto carabinieri e vigili del fuoco, Polfer e polizia locale per i rilievi.

Si tratta di un cittadino straniero deceduto sul colpo nel tentativo di attraversare i binari della stazione di Paderno Centro alle 12.25 travolto dal treno in transito. Sembra avesse le cuffiette nelle orecchie. La tragedia è stata causata dal 637 diretto a Canzo Asso, il conducente non ha potuto evitare l’impatto e per la vittima non c’è stato scampo. Dopo l’incidente simile verificatosi a Bollate nella scorsa notte ai danni di un uomo di 67 anni, la ferrovia fa segnare un’altra vittima della irresponsabilità, questa volta a Paderno Dugnano, dove dopo l’attivazione dei sottopassi di stazione non si erano più verificati episodi del genere. Il traffico ferroviario è fermato e Ferrovie Nord ha attivato un sistema di bus navette per il trasporto dell’utenza da Palazzolo.

(* ha collaborato Pier Mastantuono)

PADERNO - INVESTIMENTO STAZIONE

PADERNO - INVESTIMENTO STAZIONE
(Foto by Pier Mastantuono)


© RIPRODUZIONE RISERVATA