Salute, ottobre in rosa per la prevenzione al femminile con l’unità mobile della Lilt
L’unità mobile della Lilt

Salute, ottobre in rosa per la prevenzione al femminile con l’unità mobile della Lilt

Visite senologiche gratuite durante il mese negli spazi prevenzione Lilt di Monza (via San Gottardo) sino al 14 ottobre, sull’Unità mobile, un doppio ambulatorio itinerante con a bordo senologo e consulente alimentare. Tutte le date per incontrare l’Unità a Monza e in Brianza.

È il rosa il colore del mese di ottobre. È il rosa il colore delle tante iniziative che segnano il 27esimo anno di impegno della campagna “Nastro Rosa” promossa dalla Lilt Milano, Lega Italiana per la lotta contro i tumori per sensibilizzare le donne sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce del tumore al seno. Quello alla mammella è il tumore più diagnosticato nella popolazione femminile, ma anche quello con le più alte percentuali di sopravvivenza (l’87% nel 2019) grazie alla prevenzione primaria e ai costanti miglioramenti diagnostici e terapeutici.

Lilt ha ideato un calendario ricco di eventi e opportunità gratuite di diagnosi tra Milano e Monza. Visite senologiche gratuite saranno offerte, durante il mese, negli spazi prevenzione Lilt di Monza (via San Gottardo), Milano, Cernusco sul Naviglio, Novate Milanese e Sesto San Giovanni e, dal 5 al 14 ottobre, sull’Unità mobile, un doppio ambulatorio itinerante con a bordo un senologo e un consulente alimentare.

L’Unità arriverà a Monza lunedì 7 ottobre in piazza dell’Arengario, in collaborazione con Elesa. E ritornerà a Monza venerdì 11 ottobre, questa volta in via Pompei 29, sempre con Elesa. Dopo Lissone nel weekend, l’8 ottobre appuntamento a Vimercate - via Energy Park - parcheggio bus e domenica 13 ottobre a Cesano Maderno, in piazza Esedra.


© RIPRODUZIONE RISERVATA