Ospedale di Desio, scioperano i lavoratori del bar: 150 firme raccolte contro la riduzione dell’orario di lavoro
Lavoratori del bar dell'ospedale in sciopero (Foto by Paola Farina)

Ospedale di Desio, scioperano i lavoratori del bar: 150 firme raccolte contro la riduzione dell’orario di lavoro

Sciopero e protesta dei lavoratori del bar dell’ospedale di Desio contro la nuova società che ha preso in gestione il servizio.

Sciopero e protesta dei lavoratori del bar dell’ospedale di Desio contro la nuova società che ha preso in gestione il servizio, la Fabbro Food Spa. Dei 7 dipendenti, solo uno sarebbe assunto a tempo pieno. A uno di loro non è stata proposta l’assunzione. Agli altri è stata proposta una riduzione di orario.

“Chi lavora part time a 20 ore passerebbe a 15, chi lavora a 30 passerebbe a 20. Non è accettabile” afferma Daniela Galluzzo del sindacato Confsal Fesica, presente al presidio. I dipendenti hanno esposto cartelli all’esterno del bar, sotto gli occhi di medici, infermieri, personale dell’ospedale e utenti di passaggio. Hanno già raccolto oltre 150 firme a loro sostegno.

“Chiediamo un incontro con la direzione dell’ospedale che finora non si è fatta sentire: aveva promesso che avrebbe garantito che la nuova gestione avrebbe mantenuto le stesse condizioni di prima”


© RIPRODUZIONE RISERVATA