Ornago, madre e figlia trovate morte all’interno della loro abitazione
Soccorsi e forze dell’ordine sul luogo della tragedia (Foto by Foto Radaelli)

Ornago, madre e figlia trovate morte all’interno della loro abitazione

È giallo a Ornago per il ritrovamento di due corpi, madre e figlia, all’interno di un appartamento di via Santuario, proprio di fronte al municipio. Il ritrovamento è avvenuto nel pomeriggio di sabato 10 febbraio. A ritrovare i corpi, secondo le prime informazioni, sarebbe stato un parente.

È giallo a Ornago per il ritrovamento di due corpi, madre e figlia, all’interno di un appartamento di via Santuario, proprio di fronte al municipio. Il ritrovamento è avvenuto nel pomeriggio di sabato 10 febbraio. A scoprire i corpi, secondo le prime informazioni, sarebbe stato un parente. Le due donne, di nazionalità italiana, sono state trovate dentro la loro casa, senza evidenti segni di violenza sul corpo. I soccorsi sono stati immediatamente allertati: sono intervenute due ambulanze del 118, un’automedica, i carabinieri e i vigili del fuoco. Poco dopo il ritrovamento è arrivata anche un’unità scientifica dei carabinieri per compiere tutti i rilievi del caso. Le forze dell’ordine, che al momento non escludono nessuna pista e stanno tenendo il massimo riserbo sull’accaduto, stanno anche interrogando i vicini di casa per dare una connotazione maggiormente precisa a questo giallo.

Il palazzo dove è avvenuta la tragedia

Il palazzo dove è avvenuta la tragedia
(Foto by Foto Radaelli)

© RIPRODUZIONE RISERVATA