Opere d’arte sulla “catastrofe” del nostro tempo, è V_AIR Vimercate Art
Una artista V_AIR al lavoro

Opere d’arte sulla “catastrofe” del nostro tempo, è V_AIR Vimercate Art

L’iniziativa è promossa dal Comune: fino al 12 febbraio artisti fra 19 e 35 anni che operano nelle arti visive (fotografia, grafica, performance, pittura, scultura, video) potranno inviare le loro domande di partecipazione

Ripartono i lavori per la realizzazione della quinta edizione di V_AIR Vimercate Art in Residence, il programma annuale di residenze artistiche promosso dall’Assessorato alla Cultura, che premia e sostiene la produzione artistica contemporanea. Fino al 12 febbraio gli artisti di età compresa fra 19 e 35 anni che operano nelle arti visive (fotografia, grafica, performance, pittura, scultura, video) potranno inviare le loro domande di partecipazione alle residenze vimercatesi che si terranno dal 3 al 23 maggio 2021 per realizzare una nuova opera d’arte.

Con la curatela artistica di Maria Paola Zedda, responsabile di numerosi progetti culturali nell’ambito delle arti performative e visive fra i quali “Cagliari Capitale Italiana della Cultura 2015” e “NAO Performing Festival”, VAIR 2021 propone agli artisti di sviluppare quest’anno il tema della “catastrofe”: cifra del nostro tempo, della precarietà del vivere su un pianeta infetto, devastato dal riscaldamento climatico, consacrato al profitto, reso fragile dall’azione dell’uomo, la catastrofe oggi è una condizione in cui siamo immersi, con cui siamo chiamati a coabitare e a sperimentare nuove pratiche di adattamento e ricostruzione costante dell’esistenza.

«Arrivare alla quinta edizione di una scommessa appassionata, ma così complessa e coraggiosa come V_Air ha davvero il senso di una sfida vinta – ha detto l’assessore alla Cultura Emilio Russo -. Confermarla e rilanciarla in un periodo così difficile, intricato per tutti e in particolare per il mondo della cultura rappresenta per noi la voglia di non cedere all’immobilismo, anzi di provare a riflettere e dialogare attraverso l’arte su questa catastrofe che prima o poi dovrà lasciare lo spazio alla rinascita e alla rigenerazione. E poi, come ha detto qualcuno, in mezzo alle macerie di questo tempo c’è qualche fiore a ben guardare». Tutte le info sono disponibili sul sito del Comune di Vimercate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA