Odore sospetto alla stazione di Monza: chiusi due binari, accertamenti in corso
L’intervento in stazione

Odore sospetto alla stazione di Monza: chiusi due binari, accertamenti in corso

Le uniche certezze sono che due binari della stazione, il 6 e il 7, quelli del Besanino, sono stati temporaneamente chiuso alla circolazione così come l’accesso da piazza Castello della stazione di Monza. Motivo? Un odore sospetto che ha fatto scattare l’allarme attorno alle 15.50 di mercoledì 10 ottobre con l’intervento dei vigili del fuoco di Monza.

Le uniche certezze sono che due binari della stazione, il 6 e il 7, quelli del Besanino, sono stati temporaneamente chiusi alla circolazione così come l’accesso da piazza Castello della stazione di Monza. Motivo? Un odore sospetto che ha fatto scattare l’allarme attorno alle 15.50 di mercoledì 10 ottobre con l’intervento dei vigili del fuoco di Monza.

AGGIORNAMENTO Rientrato l’allarme alla stazione, ipotesi spray urticante

Una ragazza di 22 anni è stata soccorsa (sul posto anche un’autoambulanza e una automedica) per una probabile intossicazione ma non si è reso necessario alcun ricovero. Sul posto, per accertamenti, durati oltre un’ora, la Polfer, la Polizia di stato e la Polizia locale: al Trenord annuncia possibili ritardi di 30 minuti per i convogli in transito dalla stazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA