Nova Milanese: un suv Mercedes “cannibalizzato” dai ladri di pezzi di ricambio
Sparito il fanale del suv Mercedes (Foto by Giusy Taglia)

Nova Milanese: un suv Mercedes “cannibalizzato” dai ladri di pezzi di ricambio

E’ accaduto nel quartiere San Giuseppe: «I ladri hanno smontato tutto quello che si poteva smontare l’auto è stata letteralmente cannibalizzata per un valore complessivo di 15 mila euro, se non di più»

Oltre 15 mila euro di danni. Completamente “cannibalizzato” un suv Mercedes parcheggiato all’esterno nel quartiere San Giuseppe, sul confine tra Nova e Muggiò. «I ladri hanno smontato tutto quello che si poteva smontare - ha raccontato G.B. – l’auto è stata letteralmente cannibalizzata per un valore complessivo di 15 mila euro, se non di più».

I ladri pare abbiano agito senza problemi. La zona dove era parcheggiato il Suv è piuttosto isolata e anche poco illuminata. «Questo sicuramente è stato un altro elemento a favore dell’agire indisturbato dei ladri». Anche se il vicinato non si è accorto di nulla, tuttavia, potrebbe esserci qualche ripresa delle telecamere.

«Sembrerebbe siano stati in tre ad agire – ha proseguito G.B. – mentre aspettavamo l’arrivo dei Carabinieri dopo che ci siamo accorti del furto, ho scoperto che non si tratta di un caso isolato. Almeno un paio di cittadini mi hanno riferito di aver subito, anche in tempi recenti, furti analoghi». Insomma, un giro, quello dei pezzi di ricambio, che sta diventando sempre più intenso e fruttuoso. In pieno lockdown, all’inizio di marzo, nei box del complesso di via Macciantelli ad essere state prese di mira erano state due Audi A3, una rubata e una cannibalizzata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA