Nova Milanese, rinviato l’esordio dell’Inter under 18 allo stadio. Un componente dello staff del Parma ha il Covid
Il mister dell'Inter Under 18 Christian Chivu (Foto by Pier Mastantuono)

Nova Milanese, rinviato l’esordio dell’Inter under 18 allo stadio. Un componente dello staff del Parma ha il Covid

Nova Milanese: rinviato l’incontro che doveva disputarsi in via Brodolini. Dalla società emiliana è arrivata la comunicazione che una persona dello staff della squadra (non un giocatore) è risultata positiva. La partita prevista tra i nerazzurri e i parmensi è stata rinviata

Un membro del gruppo squadra del Parma è risultato positivo al Covid-19 e l’esordio dell’Inter Under 18 allo stadio di Nova Milanese viene rinviato a data da destinarsi. Viene rinviato inaspettatamente il primo incontro della squadra giovanile nerazzurra sul campo di via Brodolini: nella serata di giovedì i dirigenti della società emiliana hanno comunicato la positività di un componente dello staff, mentre nessun giocatore delle due squadre risulta coinvolto.

Invitabile la cancellazione del match che si sarebbe dovuto giocare a Nova Milanese nel pomeriggio di oggi, domenica 18 ottobre, prima partita sul campo novese per l’Inter. Per il momento il rinvio è a data da destinarsi, e come da prassi sarà la federazione a stabilire il recupero nelle prossime settimane. Per il momento, a Nova Milanese rimane il rammarico per non avere potuto applaudire i giovani agli ordini di mister Christian Chivu in questa domenica di ottobre. Tutto solo rinviato, ovviamente, al fine settimana del primo novembre, quando il Comunale di via Brodolini ospiterà Inter-Roma, dopo la trasferta di Torino di domenica prossima.


© RIPRODUZIONE RISERVATA