Non profit, Fondazione della comunità MB raddoppia il suo impegno per progetti educativi e sociali
Il presidente della Fondazione della Comunità di Monza e Brianza

Non profit, Fondazione della comunità MB raddoppia il suo impegno per progetti educativi e sociali

Stanzianti 455mila euro per 56 progetti selezionati da due bandi. Il presidente Giuseppe Fontana: «Abbiamo ricevuto tanti progetti. Per questo motivo, vista la loro bontà, abbiamo deciso di raddoppiare le risorse a disposizione rispetto a quelle inizialmente previste». Ora tutti possono contribuire: aziende, enti e singoli cittadini. Il sostegno sarà confermato a quei progetti che riceveranno almeno il 20% del contributo stanziato da Fondazione.

Le urgenze crescono, così la Fondazione della Comunità di Monza e Brianza sceglie di raddoppiare il suo impegno economico, con l’obiettivo di sostenere lo sforzo delle realtà non profit del territorio capaci di presentare progetti per andare incontro ai bisogni più marcati, e anche nuovi, della comunità. Sono 56 i progetti appena selezionati per un finanziamento complessivo di 455mila euro. Due gli ambiti di intervento, con due bandi: assistenza sociale e attività educative. Per il primo, nei giorni scorsi la Fondazione ha selezionato 27 progetti, per 220.500 mila euro, dedicati a percorsi di inclusione per le persone più fragili, sostegno alla genitorialità e ai più giovani, acquisto di nuovi mezzi di trasporto. Per il secondo sono invece 29 i progetti scelti, per 234.500 euro e riguardano centri e oratori estivi, laboratori e iniziative dedicate alla riscoperta del territorio, soprattutto da parte dei più giovani. Uno stanziamento derivante da fondi territoriali di Fondazione Cariplo, che si aggiunge ai 63mila euro erogati in nelle scorse settimane alle attività culturali. «Abbiamo ricevuto decine e decine di progetti. Per questo motivo, vista la bontà delle progettazioni, abbiamo deciso di raddoppiare le risorse a disposizione rispetto a quelle inizialmente previste. Coesione, rete, prevenzione, nuovi bisogni, cultura e socializzazione: sono queste le parole chiave scelte ancora una volta per guidare il nostro operato», ha dichiarato il presidente della Fondazione della Comunità di Monza e Brianza Giuseppe Fontana. «Abbiamo accolto con piacere le nuove reti di collaborazione che si sono create tra pubblico, privato e terzo settore: lavorare in sinergia è la vera chiave di volta”, ha aggiunto Marta Petenzi, segretario generale della Fondazione MB.

Riceveranno conferma del contributo assegnato da Fondazione MB le iniziative che riusciranno a raccogliere da imprese, enti pubblici e privati e singoli cittadini donazioni pari al 20% del contributo stanziato dalla Fondazione. C’è tempo fino al 15 dicembre 2021.Fondazione della Comunità di Monza e Brianza Onlus IBAN: IT03 Q050 3420 4080 0000 0029 299; C/C postale 1025487529 Causale: “titolo del progetto”. È anche possibile effettuare una donazione online destinata ai singoli progetti. L’elenco completo su www.fondazionemonzabrianza.org.


© RIPRODUZIONE RISERVATA