Monza verso il Gp d’Italia 2018:  musica, eventi  e proposte per arrivare in treno
Gp d'Italia 2017 a Monza: la domenica della gara (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza verso il Gp d’Italia 2018: musica, eventi e proposte per arrivare in treno

Un mese al Gp d’Italia e Monza comincia a prepararsi per l’evento in programma dal 30 agosto al 2 settembre. Annunciati il concerto degli Editors e lo spettacolo di Marco della Noce. Anche Trenord scalda i motori e presenta l’offerta di biglietti per raggiungere l’autodromo in treno.

Eventi, mostre, installazioni artistiche, concerti e manifestazioni che coinvolgeranno tutta la città per festeggiare la tre giorni di formula 1 a Monza a inizio settembre. Per il Gp d’Italia in programma dal 30 agosto al 2 settembre propone #MonzaFuoriGp.

Monza manifesto Gp d'Italia 2018 di Aldo Drudi - foto Aci

Monza manifesto Gp d'Italia 2018 di Aldo Drudi - foto Aci

L’immagine scelta per celebrare l’edizione 89 del Gp è un tributo al pilota Alberto Ascari, di cui quest’anno ricorre il centenario della nascita e ricordato in pista anche dalla celebre variante: una copia della riproduzione artistica realizzata per celebrare l’anniversario sarà il brand posizionato in tutti i luoghi cittadini protagonisti degli eventi per dare il “Benvenuto a Monza” ai tanti visitatori attesi. La stessa immagine sarà protagonista dell’annullo filatelico che Poste Italiane organizzerà all’ombra dell’arengario.

Musica con il concerto degli inglesi Editors in piazza Cambiaghi giovedì 30 agosto, divertimento con Marco della Noce/Oriano Ferrari in piazza Trento Trieste sabato 1 settembre. E poi un’esibizione di moto trial a cura di Telethon, installazioni dedicate alla velocità in via Italia, light show in centro e cene stellate in piazza Carrobiolo. All’arengario la mostra dedicata a Gilles Villeneuve, in piazza San Pietro la mostra fotografica di Confartigianato Motori e le opere del concorso “Monza, il Parco e l’Autodromo” in Galleria civica. In piazza Trento e Trieste è previsto il Village della formula 1.

Anche Trenord “scalda i motori” e propone biglietti speciali a partire da 5 euro e treni straordinari per raggiungere da Milano l’Autodromo di Monza. E per chi acquista il biglietto del treno online sono previsti sconti fino al 25% per l’ingresso all’Autodromo di Monza, per assistere alle prove e alla gara.

Domenica 2 settembre ventuno corse straordinarie collegheranno Milano Centrale e la stazione di Biassono-Lesmo Parco, vicina all’ingresso D del circuito. Sarà possibile viaggiare a bordo dei treni speciali acquistando un biglietto andata e ritorno al costo di soli 5 euro. Treni ogni mezz’ora tra le 7.30 e le 13, per un totale di 12 corse senza fermate intermedie.

Per il ritorno a Milano Centrale saranno nove le corse in partenza dalle 16.32 fino alle 19.17. Le corse di ritorno effettueranno anche la fermata intermedia di Monza.

Trenord propone ai tifosi il biglietto speciale “Trenord Day Pass” che si potrà utilizzare nel giorno della gara e anche nelle giornate di prove, dal 30 agosto al 1 settembre. È un biglietto andata e ritorno valido per un adulto e più ragazzi (fino a 13 anni compiuti) legati da un rapporto di parentela che permette di raggiungere Monza o Biassono Lesmo Parco da qualsiasi stazione della Lombardia a un costo di 13 euro. Domenica 2 settembre il “Trenord Day Pass” potrà essere utilizzato anche sui treni speciali in servizio tra Milano Centrale e Biassono Lesmo Parco

Anche quest’anno la partnership tra Trenord e Autodromo Nazionale Monza offre a chi acquista il biglietto del treno online sconti fino al 25% sui biglietti d’ingresso al circuito nelle giornate di prova e di gara.

Per usufruire degli sconti sugli ingressi in Autodromo, è necessario che il biglietto ferroviario venga acquistato solo ed esclusivamente online sull’e-Store di Trenord.


© RIPRODUZIONE RISERVATA