Monza: venerdì la Reggia chiude prima per ospitare il ballo dei cadetti della Finanza
Monza Tendone giardini reali (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza: venerdì la Reggia chiude prima per ospitare il ballo dei cadetti della Finanza

Venerdì 12 luglio, a partire dalle 14, i giardini reali, appartamenti e Serrone saranno chiusi al pubblico: la Reggia di Monza ospita il “Mak P 100”, il ballo dei cadetti organizzato dalla Accademia della Guardia di Finanza di Bergamo.

Mezza giornata di chiusura straordinaria per una buona parte della Reggia di Monza: venerdì 12 luglio, a partire dalle 14, i giardini reali saranno chiusi al pubblico “per motivi di ordine e sicurezza pubblica”, scrive il Consorzio Villa reale.
“In tale occasione saranno chiusi anche gli appartamenti reali, appartamenti privati, sale di rappresentanza e orangerie” con relative mostre incluse. Per il cinema serale, invece, si potrà entrare dall’ingresso pedonale di via Boccaccio.

Il motivo? Un ballo. O meglio, un evento intitolato “Mak P 100” organizzato dalla Accademia della Guardia di Finanza di Bergamo, il massimo istituto del Corpo per la formazione di ufficiali. Si tiene ogni anno in coincidenza agli ultimi 100 giorni mancanti agli allievi del secondo anno per ottenere la carica di sottotenente. Quest’anno avverrà in Villa reale e vedrà 55 allievi e le rispettive fidanzate ballare nella prestigiosa cornice della dimora piermariniana e del parco in compagnia dei familiari e delle massime autorità del Corpo e locali.

Monza Tendone giardini reali

Monza Tendone giardini reali
(Foto by Fabrizio Radaelli)


© RIPRODUZIONE RISERVATA