Monza: ubriaco danneggia otto auto  parcheggiate in via Lecco
I carabinieri di Monza (Foto by archivio/Fabrizio Radaelli)

Monza: ubriaco danneggia otto auto parcheggiate in via Lecco

I carabinieri grazie a una segnalazione hanno sorpreso un ventenne di origine guineana, ubriaco, che aveva danneggiato otto auto parcheggiate in centro.

Notte di movida? Non proprio: piuttosto notte di vandalismi alle auto non lontano dal centro. Il responsabile è un uomo di origine guineana che nella prima mattina di sabato è stato sorpreso dai carabinieri della compagnia di Monza mentre danneggiava alcuni mezzi parcheggiati sulla strada in via Lecco.

L’uomo, residente a Monza, è stato denunciato per danneggiamento aggravato. I militari erano in servizio per eseguire i controlli sul distanziamento sociale e sono stati avvisati della presenza di un uomo che si aggirava in modo sospetto intorno a delle auto. Sul posto i carabinieri hanno scoperto che il ventenne guineano, in stato di ebbrezza, aveva danneggiato sette o otto auto sfondando nella maggior parte dei casi i finestrini. L’ipotesi è che abbia utilizzato un bastone o una mazza che non aveva però con sè quando è stato individuato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA