Monza: tre denunce dopo la segnalazione inviata alla app della polizia
MONZA COMMISSARIATO POLIZIA DI STATO (Foto by Radaelli Fabrizio)

Monza: tre denunce dopo la segnalazione inviata alla app della polizia

Tre denunce mercoledì sera in via Baradello a Monza grazie alla segnalazione di un cittadino alla app YouPol della polizia di Stato. L’uomo ha notato un furgone sospetto, a bordo ritrovati arnesi da scasso.

Ha notato un furgone mai visto fermo con un uomo a bordo e ha imbracciato lo smartphone per lanciare una segnalazione direttamente alla polizia di Stato attraverso l’app YouPol. Gli agenti di Monza mercoledì sera sono intervenuti quindi in via Baradello per verificare se i sospetti del cittadino zelante fossero fondati. Hanno trovato il furgone in un’area di parcheggio e a bordo un cittadino rumeno di 43 anni che non ha saputo spiegare bene cosa ci facesse lì. Era comunque in attesa di due suoi parenti che una volta sul posto non hanno dato risposte migliori alle domande degli agenti. Soprattutto a proposito del grosso tronchese a bordo e altri oggetti da scasso che sono costati loro identificazione e denuncia. Mentre gli arnesi sono stati sequestrati.

Un esempio monzese di “sicurezza partecipata” cioè di interventi effettuati anche con la collaborazione dei cittadini più facile e immediata grazie alle piattaforme di comunicazione e condivisione della Polizia di Stato.

LEGGI Polizia tecnologica con YouPol e Red Button: contro spaccio, bullismo e fake news

App YouPol della polizia di Stato

App YouPol della polizia di Stato
(Foto by Chiara Pederzoli)

.

© RIPRODUZIONE RISERVATA