Monza: teatro all’arengario e la Villa reale viola per la Giornata mondiale dell’Alzheimer
Monza Arengario (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza: teatro all’arengario e la Villa reale viola per la Giornata mondiale dell’Alzheimer

“Mamma a carico - Mia figlia ha novant’anni” all’arengario di Monza e la Villa reale viola per la Giornata mondiale dell’Alzheimer: succede martedì 21 settembre a Monza.

Un monologo lieve e struggente, sul rapporto tra una donna di cinquant’anni, Gianna (Coletti, attrice) e una 90enne ostinata, cieca, che porta occhiali 3D perché da sempre è abituata ad avere qualcosa sul naso; non cammina più e la testa ogni tanto va per conto suo. Anna è la madre di Gianna nella realtà portata in palcoscenico: spirito ribelle, ironia graffiante, e grande cuore sempre più egoista.

“Mamma a carico - Mia figlia ha novant’anni” è uno spettacolo teatrale che nasce dal libro omonimo edito da Einaudi, scritto dalla stessa Coletti e che racconta la sua esperienza di figlia che si prende cura della madre e andrà in scena il 21 settembre alle 17.30 all’arengario. Un momento per sensibilizzare tutti sul tema dell’Alzheimer. Con lo stesso scopo per tutto il mese di settembre Mediaset, La7 e SKY sostengono i progetti de La Meridiana mettendo in onda uno spot di sensibilizzazione e programmi dedicati all’Alzheimer.

Il 21 settembre la Villa reale di Monza si illuminerà di viola, scelto dalla Federazione Alzheimer Italia perché è il colore del fiore “non ti scordar di me”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA