Monza, teatri chiusi ma Annina Pennati recita lo stesso: dal salotto di casa
Annina Pennati

Monza, teatri chiusi ma Annina Pennati recita lo stesso: dal salotto di casa

Perfettamente truccata e abbigliata come dovesse calcare le scene, propone ogni settimana brevi copioni e poesie che pubblica sulla sua pagina Facebook o invia con WhatsApp ad amici e conoscenti. Per Sant’Antonio clip all’aria aperta

I teatri sono chiusi ma Annina Pennati non ha perso la voglia di recitare. Figura di spicco del teatro amatoriale monzese e attiva collaboratrice della parrocchia di san Giovanni Battista (Duomo), l’instancabile Annina ogni settimana interpreta nel salotto di casa sua brevi copioni e poesie che pubblica sulla sua pagina Facebook o invia con WhatsApp agli amici e ai conoscenti.

Perfettamente truccata e abbigliata come se fosse sul palcoscenico Annina dimostra la sua grande professionalità e un’innata simpatia. Il giorno della Befana si è trasformata in una vecchina dal naso enorme dotata di una scopa di saggina capace di arrivare dappertutto “col tempo bello e con il tempo brutto”.

Domenica in occasione della festa di sant’Antonio Abate l’attrice ha voluto girare un video all’aria aperta per dedicare al santo protettore degli animali da allevamento una piacevole poesia dialettale che ricordava le tradizioni della Brianza rurale. Mini clip lunghe poco più di un minuto che strappano un sorriso e regalano tanta serenità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA