Monza: Scuotivento raccoglie materiali per i profughi sulla rotta dei Balcani
La raccolta dei materiali (Foto by Facebook Arci Scuotivento)

Monza: Scuotivento raccoglie materiali per i profughi sulla rotta dei Balcani

Fino al 9 gennaio raccolta di materiali per sostenere i profughi che percorrono la rotta dei Balcani: l’iniziativa di Scuotivento allo spazio Rosmini.

Continua la raccolta materiali destinata ai profughi in cammino lungo la rotta dei Balcani promossa dall’arci Scuotivento. Fino al 9 gennaio sarà possibile portare gli aiuti presso lo spazio Rosmini in via Rosmini 72 a Monza, il martedì e giovedì pomeriggio.

Il materiale raccolto sarò consegnato all’associazione Linea d’ombra di Trieste ma anche No name kitchen e Opet Bosna e distribuito su diversi territori della rotta balcanica. Verranno raccolti zaini da montagna da 17 litri, sacchi a pelo, materassini, coperte, tende, scarpe da running (taglia da 39 a 44) e ancora calze, calzettoni, calzamaglie, bende autoadesive ed elastiche, fornelli da campeggio e materiale per l’igiene personale come dentifricio, spazzolini e rasoi.

Fino al 9 gennaio è anche possibile versare la propria offerta direttamente sul conto corrente di arci Scuotivento con la causale “Raccolta Balcani”. Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero 353.41.97.957 o scrivere a [email protected] L’iniziativa è promossa in collaborazione con Cgil Monza e Brianza, Anpi, Un ponte per, Diritti in circolo e Cisda.


© RIPRODUZIONE RISERVATA